Pagine

venerdì 18 settembre 2009

Padellate come se piovesse

"Ma perchè poi fate piangere il bambino in questo modo...!!!!"
(così apostrofommi con evidente disprezzo una signora all'ikea)

Cara signora che ti incontro all'ikea di venerdì mattina che Jeeg ha preso ferie per venirci perchè di sabato c'è troppa gente e non si può girare, tu poni una domanda sensata: perchè facciamo piangere il bambino in questo modo all'ikea?
Davvero non ti vengono in mente risposte utili in quella tua testolina ripiena di tofu?
Secondo te perchè?
Perchè ci divertiamo?
Perchè non abbiamo altro da fare?
Perchè non avevamo altro posto dove farlo piangere e, siccome siamo degli snob, ogni giorno lo portiamo in un posto diverso e oggi è toccato all'ikea?
O forse perchè, anche se ci è nato un infantolino e ci facciamo un mazzo così da mane a sera per tirarlo su con tutti i crismi, la vita va avanti e bisogna pur uscire di casa e fare delle cose per il prosieguo appunto della vita stessa?
Di quante baby sitter pensi che disponiamo?
Chi credi che possa andare al nostro posto a ordinare mobili?
E comunque: ma perchè non ti fai una forchettata di c***i tuoi?!

Scusate eh, ma a me questi che passano e sentenziano non so se si è capito ma mi stanno proprio sulle balle!

4 commenti:

  1. questa non mi è davvero mai capitata. Sarà che ho sempre lo sguardo iniettato di sangue??? la prossima volta, soffocala nelle borse gialle!! sono lì apposta!!
    ciao, f.s.

    RispondiElimina
  2. AHHHAAA!!! Ecco a cosa servivano le borse gialle.... ;)))))) GRAZIE PER AVERMELO DETTO!!!!

    RispondiElimina
  3. ahahahahahah fantastica signora, rischia la vita e neanche lo sa.

    RispondiElimina
  4. l'IKEA di GErusalem?

    RispondiElimina

Ha detto la sua