Pagine

lunedì 22 agosto 2011

Dizionario 1

BREVE DIZIONARIO DI GENITORESE
frasi tipiche ed espressioni idiomatiche per situazioni tipo

Lezione 1: AL PARCO

GIOCA BENE:  potresti evitare di fare tutte quelle cose pericolose e stupide che fate tutti voi bambini di questa età? Potresti rendermi un genitore modello giocando solo come voglio io? Non fare nulla che vorresti fare, fai solo quello che voglio io, come lo voglio io e solo per il tempo che lo voglio io;
NON SUDARE:  potresti evitare di fare salire la temperatura corporea e ricoprirti di appiccicaticcio? Non mi interessa che ci siano 37°, non voglio vederti sudare;
NON SPORCARTI: potresti evitare di cadere, inciampare, sederti a terra e sui giochi, toccare lo scivolo, gli altri bambini, le pietre e per terra? Non vedi che ti ho messo la gonna bianca? E che hai la maglietta pulita?
FAI LO SCIVOLO: perchè, che altro vorresti fare? l'altalena? giocare a palla? No, ora si fa lo scivolo. Perchè voglio così.
CHIUDI LE GAMBE QUANDO SCENDI (solo per le femmine): vorrai mica scendere dallo scivolo scomposta? o con le gambine aperte?!? Ma che modi sono?!
SCENDI PIANO: scivola piano, non così veloce, che mi fai spaventare, così è troppo piano, così è troppo forte... ecco, così!
NON TOCCARTI I CAPELLI: che ti ho messo 8 mollette e fatto la coda e due codini, non puoi toccarli, sono ordinati. Non mi interessa che ti prude la testa, le bambine non si toccano i capelli;
DIVERTITI UN PO': che già mi faccio io due palle così, ora devi divertirti, vai, su!
NON CADERE/NON BUTTARTI GIU'/NON FARTI MALE: che già te la gufo ogni momento, porto una sfiga che non puoi capire, cerca almeno di stare attento, eh!

6 commenti:

  1. SottIscrivo la 1 la 6, la 8 e la 9....che a me i bambini luridi, scomposti e spettinati, piacciono un sacco! ;-))

    RispondiElimina
  2. @ patamà: ah, allora qui non puoi venire, chè ci piacciono solo puliti, composti e profumati ;)))
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Che bello... io devo essere cresciuta per il settanta per cento dell'infanzia come una selvaggia: quando ero al parco o in spiaggia l'unica che mi sentivo dire (a parte "ora basta esci dall'acqua) era "stai dove ti vedo" (che è una richiesta sensata...
    Nel restante trenta per cento ero la BBQA (Brava Bambina dei Quartieri Alti). Scarpine di vernice, vestitino blackwatch, treccia e "comportati educatamente". Il che ha sempre funzionato finchè alla domanda "noi bambini possiamo andare a giocare di là?" veniva data risposta affermativa. Dopodichè ero la stessa teppa, ma vestita elegante.

    Castagna

    RispondiElimina
  4. applausi cara.
    sai che ci sono giorni che le rimetto la maglietta sbavata di frutta così da evitarmi la tentazione di fare la mammapulita???

    bacioni
    s.

    RispondiElimina
  5. @ Castagna: ah, ecco. Esisteva un'alternativa. Io ero BBQA ma senza il lato teppa. Non mi è mai venuto in mente che si potesse fare di testa propria. Acc! Mi hanno incastrato :(((

    @ Silvietta:addirittura. Io invece con la scusa che non ho una vista perfetta quando esco e mi accorgo che è pieno di macchie dico "eh... questi occhiali... mi sa che li devo cambiare, prima o poi!" ;))

    RispondiElimina
  6. Posso aggiungerti il nonnese? Sto guardando i miei sette nipotini momentaneamente senza genitori (sono a Madrid per il GMG) e una delle sette stava mangiando avidamente una susina, il nocciolo le è andato di traverso e io: No, per favore, no, non strozzatevi adesso, strozzatevi e morite quando ci sono i vostri genitori.
    Per il resto, quando le porto al parco, le lascio brucare e razzolare come vogliono.... tanto i cancelli sono chiusi e al mio fischio ritornano....
    Quando sono tanti c'è poco da essere perfettini...
    Un abbraccio ai tuoi cuccioli
    Tea
    Illeonesièaddormentato

    RispondiElimina

Ha detto la sua