Pagine

lunedì 27 dicembre 2010

Si sta come in inverno, nel mare le balene

"Non esistono donne brutte. 
Dipende solo da quanta vodka bevi "

Proverbio Russo

Ormai è assodato. 
Arriva un giorno, nel corso della gravidanza, in cui si dice basta. Basta alla pancia, basta alla ciccia, basta al fiato corto, al mal di schiena, alla fame di schifezze, al sonno interrotto, alla pipì mille volte, alla macchina che sfinisce, basta ai calcetti nello sterno e alla testolina sulla vescica, basta alle sole 2 paia di pantaloni che puoi mettere e all'unico giaccone pesante taglia XXL, basta a tutto.
Se aggiungiamo all'insofferenza generale i dannati capelli che in un momento di estasi psichedelica furono potati e ora, cvd, vanno domati col cerchietto e le mollettine, il raccapriccio è totale.
Peccato che questo giorno benedetto in cui decidi che ok, ci siamo divertiti di nuovo, ci siamo beati di nuovo, ci siamo gongolati del pancione di nuovo, sia intorno alla settimana 29 e non a poche ore dal parto.
Restano 9 settimane e 1/2.
Temo che però che al posto di notti sudate di sesso sfrenato si tratterà piuttosto di agonizzanti giorni di attesa estenuanti.
Hai voluto la bicicletta?

5 commenti:

  1. clap clap clap!!! sottoscrivo e passo oltre... e a proposito di biciclette... ehm ;-) ... silvietta

    RispondiElimina
  2. che ne dici di regalarti un paio di sedute alle terme?? Magari con Luca e il Topolo(o no??). baci e buon anno. lella

    RispondiElimina
  3. @ Silvietta: eh... biciclette come se piovesse! Un abbraccio

    @Lella: terme sotto le feste? No, grazie, la piscina è troppo affollata, rischierei di non starci ;) Buon anno e un abbraccio a Voi

    RispondiElimina
  4. Ti pensavo giusto oggi che ho archiviato i vestiti premaman, se interessa una variante di pantalone, li tengo a portata di mano, per quando venite a trovarci (sempre se riuscite a venire pre-delivery). Tanto prima che arrivi la seconda bicicletta ne passa di acqua sotto i ponti :-)

    RispondiElimina
  5. @ Gioia: grazie per l'offerta, ma vestiti pre- maman ne ho a sufficienza (il fatto che non li usi è un altro discorso...). Non so se e quando riusciremo a vederci, la pancia diventa ogni giorno più ingombrante, ma non mi do per vinta e ti farò sapere ;))

    RispondiElimina

Ha detto la sua